Friggitrice De’Longhi f28211: ottimo sistema di pulizia

Friggitrice De'Longhi f28211

Mi sono interessata alle friggitrici con cestello rotante qualche mese fa, quando cercavo un modo per friggere risparmiando olio.
Credo che questo sia un argomento caro un po’ a tutti, visto che per ogni sessione di frittura spendiamo forse più in olio che in cibo.
Poi è anche un problema doverlo smaltire, quest’olio,  visto che va raccolto in appositi contenitori che vanno portati nei luoghi di smaltimento adatti.
Ecco che quindi mi sono imbattuta nella linea della De’Longhi Rotofry, una serie di friggitrici che presentano il cestello inclinato. Ero curiosa di sapere come funzionassero e, ti dirò, avevo molti dubbi.

Ho comunque deciso di acquistare una, la De’Longhi f 28533. Devo dire che l’acquisto mi ha molto soddisfatta perché non solo la frittura è impeccabile, ma in effetti si risparmia il 50 % di olio!
Ho però deciso di sostituire la mia De’Longhi f 28533 con un altro modello, la De’Longhi f28211. Perché? Continua a leggere e lo scoprirai.

De’Longhi f28211: aspetto e caratteristiche

La friggitrice De’Longhi f28211 non è molto differente da modello che avevo prima, la De’Longhi f 28533. Le differenze risiedono in alcuni elementi grafici più che altro, ma per il resto abbiamo la stessa scocca in plastica bianca.

La Rotofry F28211.W1 ha però un particolare in più, che è proprio il motivo per cui ho deciso di acquistarla per poterla sostituire al modello f 28533.
Questo particolare si chiama Easyclean ed è un sistema di pulizia, anche piuttosto elementare se vogliamo, ma che, a mio avviso, fa la differenza. Con il modello precedente dovevo rimuovere la vaschetta piena di olio e fare molta attenzione a non rovesciarla a terra.

Con la friggitrice delonghi f28211 mi basta tirare fuori il tubicino che si trova nascosto sotto la maniglia e posizionarci sotto un contenitore et voilà, il gioco è fatto.
Mentre la friggitrice De’Longhi f28211 si svuota tu potrai lavare i piatti o cenare. Quando la vaschetta sarà completamente vuota potrai pulirla agevolmente.
Per quanto riguarda le prestazioni, anche in questo caso sono rimasta entusiasta.
La frittura è perfetta e, sia che tu voglia preparare crocchette di patate, sia che voglia realizzare succulente coscette di pollo fritto, il risultato è sempre molto soddisfacente.

Vediamo una piccola scheda tecnica:

  • potenza: 1800 watt;
  • quantità di cibo che è possibile friggere:1 Kg;
  • sistema di pulizia Easyclean.

De’Longhi f28211: perché sceglierla?

Il motivo principale per cui vale la pena scegliere la friggitrice De’Longhi f28211 è sicuramente il risparmio di olio. L’altro motivo è il sistema Easyclean che ti permette di svuotare in modo semplice e veloce la vaschetta.
Ricorda poi che una friggitrice mantiene costante la temperatura. In questo modo l’olio non supera il punto di fumo e sostanze nocive, come l’acroleina, non verranno a formarsi.
Inoltre, grazie ai filtri presenti sul coperchio, potrai friggere senza preoccuparti troppo degli odori e delle particelle d’olio che finiscono per tutta casa.
Ti do un consiglio. Visto che la friggitrice De’Longhi f28211 ha delle funzioni un po’ più particolari, è chiaro che non sia tra le più economiche.

Proprio per questo ho voluto metterti a disposizione qui sotto, l’offerta a cui ho aderito io che, al momento, è la migliore:
De'Longhi F28211

De'Longhi F28211

Spedizione Gratuita
104,99
17 nuovi da €104,99
2 usati da €75,19
Ultimo aggiornamento: 17 Giugno 2021 5:25