Friggitrice senza olio: friggi sano

friggitrice senza olio

La frittura si sa, non è proprio una tecnica di cottura salutare. L’apporto di lipidi e la possibile formazione di sostanze dannose ci portano a cercare di evitarla o di avere terribili sensi di colpa dopo aver mangiato un gustoso piatto di frittura mista. Ecco che quindi, pur di non rinunciare alla fragranza tipica dei cibi fritti, si sono inventati la friggitrice senza olio. Con la friggitrice ad aria si va un po’ in contraddizione con la definizione di frittura. Con frittura infatti, si intende l’immersione completa della pietanza nell’olio ( o in un grasso). Questo, oltre ad apportare lipidi funge da conduttore per il calore che, disidratando molto velocemente la superficie dei cibi, permette quella tipica fragranza che solo i cibi fritti hanno.
Ma come si fa a friggere senza olio?

Friggere senza olio: come funziona

In realtà non è possibile chiamare frittura questa tecnica di cottura, in quanto i grassi che caratterizzano questo tipo di cottura, sono assenti. Quello che però hanno realizzato i progettisti della friggitrice senza olio, è un meccanismo per cui un getto di aria calda disidrata molto velocemente la parte esteriore dei cibi, rendendoli croccanti proprio come i cibi fritti. L’interno verrà anch’esso ben cotto e resterà morbido e succoso. In questo modo, i cibi pur acquisendo la stessa consistenza di una qualsiasi frittura, non assorbiranno nessun tipo grasso, rimanendo più leggeri.

Come friggere senza olio

Questo tipo di cottura è un po’ un’emulazione di quello che avviene in un forno ventilato ma, essendo questo più grande, non permette la disidratazione rapida necessaria per ottenere l’effetto frittura. Proprio per questo, nascono le friggitrici senza olio, friggitrici che come conduttore di calore utilizzano l’aria. Questa viene portata alla temperatura di circa 200° e fatta circolare uniformemente in tutta la camera di cottura della friggitrice senza olio. Il risultato è, come abbiamo già detto, una pietanza molto simile ad un piatto fritto ma con molti meno grassi.
In termini di consumo, una friggitrice senza olio consuma un po’ di più dato che a parità di capienza, con la friggitrice ad olio, è possibile friggere quantità più abbondanti. In generale parliamo di macchinari che consumano dai 1000 ai 2000 watt.

I migliori modelli

Ma quali sono i migliori modelli di friggitrice ad aria? Ho voluto fare una selezione per mostrarti i diversi modelli, ma soprattutto per darti la possibilità di confrontare i prezzi. Ti dico sin da subito che i modelli più cari sono quelli della Philips, mentre marchi come Princess o Aicok offrono prezzi più vantaggiosi.

Philips Viva Collection

Partiamo subito con il modello più costoso, la Viva Collection di Philips. Questa friggitrice ad aria ha riscosso un ottimo successo per la sua versatilità. Infatti, oltre a friggere, puoi anche grigliare e sfornare.
Grazie alle sue caratteristiche, questa friggitrice senza olio è ottima non solo per chi vuole mantenere la linea, ma anche per chi ha poco tempo ma non vuole rinunciare ad una cucina gustosa.

Scopri qui l’offerta lampo che ho selezionato per te. Spero sia ancora attiva!

Friggitrice ad aria Princess

Modello più economico, ma sempre e comunque ottimo, è la friggitrice ad aria Princess. Questa friggitrice senza olio è, a mio avviso il miglior modello in assoluto, perché tra tutti è quello che offre il miglior rapporto qualità/prezzo.

Anche i questo caso non si tratta di una semplice friggitrice e lo capiamo subito dal pannello di comando che ti permette di scegliere tra diverse modalità di cottura.

Ti dicevo che la Princess è più economica rispetto alla Philips. Ho selezionato un’offerta speciale che rende questo modello ancora più appetibile.

Friggitrice ad aria Icok

Altro modello di friggitrice senza olio, la Aicok offre qualità ad un prezzo vantaggioso. Si tratta di una friggitrice dalle buone prestazioni che ti permette di realizzare diverse preparazioni senza dover sporcare o impregnare la casa di cattivi odori. Molto intuitiva grazie alle due manopole che ti permettono di regolare temperatura e timer.

Clicca qui per verificare disponibilità e  prezzo, ma anche eventuali offerte.

Friggitrice senza olio: prezzi

Se risparmi in calorie non vale lo stesso per il costo. Le friggitrici ad aria infatti, proprio per il loro sistema innovativo hanno un costo superiore alle friggitrici che utilizzano l’olio. Vanno fatte però delle considerazioni: con la friggitrice senza olio non dovrai preoccuparti di consumare olio e di come smaltirlo. I vapori e i cattivi odori saranno solo un ricordo. Se vuoi saperne di più sui prezzi, leggi questo articolo.
Spero di averti fornito delle informazioni utili che possano aiutarti nell’acquisto della tua friggitrice. Se non sei ancora convinto, ti consiglio di leggere la guida su come scegliere una friggitrice. Tra tutti i modelli recensiti potrai trovare quello che cerchi in altri modelli di friggitrice, come ad esempio quella con cestello rotante. Sta a te valutare le tue esigenze e acquistare in base al tuo budget. Per il resto, puoi cliccare sui link che ti ho fornito, in cui potrai visionare il prezzo dello specifico modello da te scelto, le recensioni ed eventuali offerte.

Eccoti le migliori offerte per i modelli di friggitrice senza olio:
Ultimo aggiornamento: 17 Giugno 2021 5:25