Friggitrice Philips AirFryer: per una “frittura leggera”

Ciao e benvenuto sull’articolo dedicato elle friggitrici ad aria Philips AirFryer. La Philips si dedica esclusivamente a questa tipologia di friggitrici e se non sai di cosa si tratta sei capitato proprio nel posto giusto.

friggitrice philips

Cos’è che rende la frittura buona? Quando mangiamo qualcosa di fritto, sono tanti i sensi che vengono stimolati. Si parte dalla vista. I cibi fritti hanno un bel colorito che ci fa percepire il cibo come fresco, buono da mangiare.
Appena addentiamo un cibo fritto, si attiva anche l’udito: il classico “crunk” ci manda in visibilio. È proprio il suono delle classiche patatine che copriamo al supermercato che non ci fa smetterle di mangiarle.
Arriva poi il sapore. È inutile nasconderlo, i cibi fritti hanno quel qualcosa in più che li rende buonissimi da mangiare. Quel qualcosa in più sono i grassi.

Ma questi, oltre ad essere buoni, non sono esattamente il massimo, sia per la nostra salute, sia per la nostra linea. Nonostante la frittura, a piccole dosi, sia anche consigliata per alcuni processi metabolici, va detto che il suo consumo deve essere ridotto al minimo.

Lo so, è difficile rinunciare alla frittura e, quando ho sentito parlare di friggitrici senza olio, devo dire che mi sono fatta una risata.
Come si fa a friggere senza olio? È impossibile! Almeno questo pensavo prima di conoscere i modelli di friggitrice Philips.

Approfitta delle offerte dedicate alle friggitrici Philips AirFryer e risparmia!
Ultimo aggiornamento: 17 Giugno 2021 5:25

Friggitrice aria calda Philips

Ma come si fa ad ottenere una frittura senza olio?
Ti dico solo che la linea di friggitrici elettriche Philips si chiama AirFryer. Questo nome ti suggerisce qualcosa? Immagino di si, è proprio l’aria a fungere da conduttore di calore. Ma cerchiamo di capire meglio come funziona.

Che le friggitrici Philips AirFryer siano diverse lo si capisce già dalla loro struttura, molto differente dalle normali friggitrici. Si compongono di un cassettino posto alla base delle friggitrici, al cui interno vanno messe le pietanze che si vogliono “friggere”.
Avviando la friggitrice Philips Airfryer si attiva un sistema che riscalda l’aria che viene fatta circolare molto velocemente all’interno della camera di cottura.
In questo modo, i cibi che sono all’interno della vaschetta vengono disidratati molto velocemente sulla superficie. L’esterno, quindi, diventa croccante, mentre l’interno rimane morbido, esattamente come avviene nella frittura.

È chiaro che il sapore è un po’ differente rispetto al fritto, poiché non vi sono i grassi, ma sta proprio qui il vantaggio di queste friggitrici: gustare pietanze dalla consistenza croccante e fragrante ma senza che vi siano grassi aggiunti.

Immagini quante calorie potresti risparmiare?

I vantaggi dei modelli di friggitrice Philips si ripercuotono anche su aspetti pratici:

  • non dovrai più pulire vaschette grondanti olio;
  • non dovrai più smaltire l’olio.

Non vi è un solo modello di friggitrice Philips Airfryer. Qui sotto trovi i modelli più venduti.

Philips Airfryer Viva Collection

Tra le friggitrici  più vendute in assoluto, troviamo le Philips Airfryer Viva Collection, le più compatte della gamma Airfryer, con una capacità di 0,8 l.
A cosa è dovuto il successo di questa friggitrice? Il motivo è da ricercarsi nella multi funzionalità di questo modello. Questa friggitrice non solo frigge ma griglia e arrostisce. Puoi acquistare separatamente gli accessori che ti permettono di cuocere in un modo piuttosto che un altro:

La Philips Airfryer Viva Collevtion è l’ideale per chi ha poco tempo ma non vuole rinunciare ad una cucina prelibata.
Il suo particolare sistema permette la cottura di cibi in modo rapido ed uniforme. Anche io ho avuto qualche dubbio sulle effettive prestazioni di questa friggitrice Philips, ma ho avuto modo di provarla e ti assicuro che è uno dei migliori elettrodomestici che si possano avere in cucina. Non ci credi? Leggi le decine e decine di recensioni positive che trovi al link nel box blu.

Ecco una piccola scheda tecnica:

  • potenza: 1425 watt;
  • capacità: 800 g;
  • diverse modalità di cottura: frigge, griglia, cuoce al forno.

Eccoti qui l’offerta migliore che ho selezionato per te. Per verificare che sia ancora disponibile cliccaci sopra.

Philips AirFryer Avanced Collection XL

Ma se per te il modello che ho descritto non è abbastanza, se hai la necessità di qualcosa che soddisfi l’intero fabbisogno di una famiglia numerosa, allora ho io la friggitrice senza olio che fa per te: la Philips HD9240/90 AirFryer XL.

Questa friggitrice, con la sua capacità di contenere ben 1.2 Kg di cibo, è l’ideale per una famiglia numerosa.
Ottima quando si lavora entrambi grazie alla capacità di questa friggitrice Philips di cuocere in modo uniforme e veloce.
Potremmo paragonare questa friggitrice Philips ad un multicooker vista la versatilità: non solo frigge, ma sforna e griglia.

Vediamo le caratteristiche principali:

  • potenza: 2100 watt;
  • capacità: 1.2 Kg;
  • display integrato;
  • diverse modalità di cottura: frigge, griglia e sforna.
Eccoti l’offerta imperdibile che ho selezionato per te. Cliccaci sopra per approfittarne prima che scada!

Il modello top di gamma

Il modello top di gamma è la Philips HD9652/90 Advanced Collection. Questo modello si caratterizza per la sua capacità che raggiunge 1,4 kg.
Anche in questo caso è molto apprezzata la sua versatilità che, combinata alla buona capacità, la rende ideale per le famiglie numerose.

Con questa friggitrice ad aria, infatti, potrai preparare ricche e gustose cene senza sporcare o riempire la casa di cattivi odori.

La Friggitrice Philips Airfryer Advanced Collection è ideale anche per tutti coloro che in cucina non sono degli assi: grazie ai suoi 5 programmi automatici, alla app dedicata ed al ricettario che trovi in dotazione, non potrai sbagliare.

Friggitrice Philips: ecco perché comprarla

Cosa vuol dire acquistare una friggitrice Philips AirFryer?
Vuol dire poter preparare cibi che siano gustosi ma con molte meno calorie. L’implicazione non è solo da un punto da vista calorico ma anche salutare.

Mi sento, poi, di consigliare questa friggitrice soprattutto a chi  ha bambini in casa. Si sa che la frittura è uno dei cibi preferiti dai più piccoli e, anzi, quando gli si presenta un piatto di verdure stufate, fanno sempre i capricci per mangiare.
Con una friggitrice Philips AirFryer risolvi questo problema. I cibi avranno sia un aspetto che un sapore più che invitanti. Proprio per le loro caratteristiche, i modelli Philips sono tra le migliori  friggitrici in assoluto.

Altro vantaggio è quello di non dover smaltire olio poiché, anche quando decidi di utilizzarlo, le quantità sono talmente minime che non avviene nessuno spreco.
Se cerchi una friggitrice con un sistema che cuocia super velocemente, allora leggi l’articolo dedicato alla Philips Airfryer Turbostar.

Ultimo aggiornamento: 17 Giugno 2021 5:25